Musicoterapia

La musicoterapia è una modalità terapeutica atta a favorire la costruzione di relazioni avvalendosi di attività musicali, come l’ascolto e l’improvvisazione con l’utilizzo di strumenti musicali, attraverso le quali si può realizzare una forma di comunicazione non verbale. Il suono, infatti, può divenire un oggetto intermediario in grado di fungere da strumento di comunicazione che agisce terapeuticamente sul paziente.

La musicoterapia, attività condotta da un terapista qualificato, si propone come strumento per offrire al paziente demente un’opportunità per continuare a mantenere una relazione con la realtà che lo circonda, che diviene per lui sempre meno comprensibile, e per favorire il benessere generale della sua persona.

Il modello musicoterapico di riferimento è quello proposto da Postacchini, Ricciotti, Borghesi.